Dimmi che Pancia hai e ti dirò come Eliminarla

“Mi togli questa pancia per favore ?”

“Io quest’anno non vado al mare e non mi metto in costume.”

“Non posso vedermi più.”

Ti vedi solo tutta pancia.

Vedi che il tuo corpo sta cambiando.

Vedi che a vent’anni tutto era facile, bastava 10 giorni di regime un po’ più stretto e perdervi subito peso, mentre adesso alle volte non riesci anche con tutta la buona volontà semplicemente con la dieta a modificare il tuo corpo.

Facciamo un po’ di chiarezza.

La pancia può essere di 5 tipi:

PANCIA GONFIA
PANCIA CON GRASSO CUTANEO
PANCIA CON GRASSO VISCERALE
PANCIA CON CELLULITE ADDOMINALE
PANCIA CON CEDIMENTO CUTANEO

GONFIORE punto chiave è sapere come sta il tuo intestino e il tuo stomaco.

Nell’addome sono i due organi che creano maggior gonfiore.

Cerca di regolarizzare l’intestino e metti in pratica le respirazioni.
Come trattamenti ottimi dei drenaggi manuali e applicazione di argille.

GRASSO CUTANEO, è un grasso localizzato e superficiale di solito situato nella parte sotto l’ombellico o sui fianchi.

È più superficiale e più modellabile. è su quello che noi possiamo lavorare, con tecniche manuali, prodotti e tecnologie.

GRASSO ADDOMINALE O VISCERALE. È il più pericoloso perché non si vede. È un grasso che sta sotto i muscoli del corpo e sugli organi. Pericolosissimo perla tua salute.

Cosa rilascia nel sangue?

Rilascia ormoni e infiamma i tessuti creando altri danni:

✔️ Mette a rischio cuore e cervello (infarto, ictus)
✔️ Impigrisce l’intestino
✔️ Infiamma lo stomaco (gastriti, bruciori…)
✔️ Aumentano i grassi nel fegato
✔️ Aumenta la produzione di insulina dal pancreas mandandolo in tilt.

Tempo di Bufale

Istituto tedesco di nutrizione umana

Su questo cara amica, bisogna intervenire solo con regole alimentari e stili di vita corretti.

Prendi un metro e misura il tuo giro vita.

Se sei donna e dal metro risulta superiore a 80 cm inizia a preoccuparti.

Se sei uomo e dal metro risulta superiore a 92 cm. inizia a preoccuparti.

LIQUIDI, la cosiddetta cellulite addominale, liquidi che non vengono eliminati del corpo e si infiltrano nei tessuti.

Il problema della ritenzione idrica in menopausa può essere responsabile anche di un aumento del gonfiore addominale.

In particolare la pancia gonfia può essere la conseguenza dell’accumulo di liquidi che si verifica soprattutto in quelle zone del corpo in cui è presente una maggior quantità di tessuto adiposo, come nel caso della pancia.

Possibile intertento con manualita prodotti e tecnologie.

RILASSAMENTO, cedimento della pelle per cause naturali, cedimenti muscolari o dimagrimenti eccessivi.

ll rilassamento dei muscoli addominali nella donna in menopausa è responsabile di un aumento del volume addominale.

Andando avanti con l’età il tono muscolare tende infatti a diminuire, anche in relazione ad una minore attività fisica che spesso, purtroppo, nelle donne in menopausa si trasforma in una sedentarietà quasi assoluta.

È sicuramente il più difficile e quello dove ti serve la maggior costanta.

Può migliorare con manualità e prodotti ma sicuramente qui viene in aiuto la tecnologia.

Sulla tua pancia possono essere presenti tutti e 5 i punti come trovarne uno solo.

Da logica, prima agisci prima risolvi e mantieni.

Cosa puoi fare per aiutarti:

Estetica Giusy Centro Estetico & Benessere

3 sono i punti fondamentali.

– Equilibrio alimentare e fisico,
– Una buona respirazione,
– Trattamenti mirati a risolvere o migliorare 1 o più punti sopra elencati.

Contattaci